Concepimento: avere rapporti quotidiani è utile?

Concepimento: può essere utile fare l’amore tutti i giorni?

Ciao a tutte le neo mamme e le future donne in dolce attesa! Bentornate nel nostro quotidiano appuntamento con la rubrica interamente dedicata al tema della gravidanza di cui oggi parliamo nello specifico ricordando alcune delle condizioni che spesso vengono considerate necessarie per avere un figlio e che, in realtà, talvolta non sono davvero una verità assoluta. Oggi parliamo di concepimento e di possibilità che una donna ha di rimanere incinta facendo quotidianamente – e più volte al giorno – l’amore: qual è la verità?

Per rimanere incinta si deve fare sesso quotidianamente?

Concepimento

Concepimento: per rimanere incinta è davvero necessario fare l’amore tutti i giorni? Ecco la verità!

I rapporti intimi quotidiani e continuativi potrebbero essere una condizione esclusiva ed essenziale per rimanere più facilmente incinta. Questa è sicuramente una considerazione molto interessante, che spesso viene raccontata e snocciolata da parte di donne e uomini convinti che fare quotidianamente l’amore possa aiutare ad ottenere più facilmente una gravidanza: ciò, in realtà, non è poi così come appare.

Infatti, medici ed esperti sostengono a gran voce che, come spesso accade, anche sul tema della gravidanza non è sempre necessaria la quantità ma è invece molto importante la qualità dei rapporti: che, tradotto in termini molto semplici, significa che per avere un figlio è necessario non tanto badare a quante volte si fa l’amore durante l’arco delle settimane o dei giorni, ma piuttosto quando si fa l’amore. Il periodo più fertile della donna è quello che garantisce una miglior riuscita dell’obiettivo ma bisogna anche tenere presente un fattore legato soprattutto alla parte maschile della coppia: se l’uomo ha dei rapporti troppo frequenti, si rischia di determinare una minore concentrazione degli spermatozoi nel liquido seminale ed allo stesso tempo anche la loro mobilità. Secondo recenti studi, inoltre, è bene fare l’amore di più soprattutto nell’arco del periodo fertile della donna, che è relativo ai sei giorni che precedono l’ovulazione.

Author Info

FEI

No Comments

Scrivi il commento